Comune di Alessandria
Pisu Alessandria
Spazio1 Spazio2 Spazio3
menù on
menù off
menù off
menù off
menù off
menù off
menù off
menù off
menù off
menù off
menù off
menù off
menù off
menù off
menù off

Homepage / faq

F.A.Q.  (Frequently Asked Questions)

 

Quesito n. 1

Posso aprire una libreria in Cittadella?

Risposta al quesito n. 1

Non possiamo dare una risposta certa al quesito posto in quanto, come è noto,la Cittadella non è iscritta nel patrimonio del Comune e l'Agenzia del Demanio, proprietaria del bene, ha predisposto un bando pubblico per l'affidamento a privati di tutto il complesso. In assoluto, se si avesse un benestare dall'Ente proprietario, si potrebbe partecipare al bando pubblico, in fase di predisposizione nell'ambito del progetto PISU, per ottenere contributi a fondo perduto per la creazione di nuova impresa. Si tenga conto che, considerato che l'iter di affidamento della Cittadella a soggetti privati è in corso, difficilmente l'Agenzia del Demanio assegnerebbe ad altri una parte del bene. Maggiori informazioni sul bando per l'affidamento della Cittadella potranno essere trovate sul sito istituzionale del Comune www.comune.alessandria.it mentre sul progetto PISU e sulla parte di sostegno alle attività economiche sul sito www.pisualessandria.it.

 

Quesito n. 2

Quali sono gli interventi previsti sull’assetto viario e architettonico nel tratto via Dossena al ponte (nuovo)

Risposta al quesito n. 2

Gli interventi previsti nel tratto via Dossena/nuovo ponte possono così essere riassunti:

rifacimento di via Dossena;

riqualificazione di corso Monferrato;

riqualificazione del mercato rionale di corso Monferrato;

riqualificazione dell'edificio della "Nuova Boccia";

riqualificazione della scuola materna "Gobetti".

i progetti di detti interventi sono, escluso quello relativo al mercato rionale in fase di realizzazione, reperibili e visionabili sul nostro sito www.pisualessandria.it.

Non sono al momento previsti interventi su piazza Gobetti anche se, nel progetto generale del PISU, al di fuori dei finanziamenti regionali e comunitari è ipotizzata la realizzazione di un parcheggio multipiano fuori terra.

 

Quesito n. 3

Volevo avere maggiori informazioni se esistono sostegni economici per aprire attività commerciali nelle zone interessate dal PISU (zona via Dossena ad esempio)

Risposta al quesito n. 3

Confermiamo che nell'ambito del progetto sono previsti contributi a fondo perduto per l'apertura di nuove attività e per il sostegno a quelle esistenti ubicate nelle zone interessate dal PISU. Tali contributi verranno erogati in conformità ad appositi bandi pubblici in fase di predisposizione. Maggiori informazioni potranno essere assunte consultando il nostro sito www.pisualessandria.it.

 

Quesito n. 4

Spazi per fare lezioni di danza

Risposta al quesito n. 4

Non rientra nel progetto complessivo un'azione diretta da parte dell'Amministrazione Comunale tesa alla realizzazione di opere finalizzate ad attività imprenditoriali. Viene, viceversa, incentivata la creazione di nuova impresa con un sostegno economico a fondo perduto al quale si potrà partecipare secondo le indicazioni di un bando pubblico di prossima pubblicazione. Maggiori informazioni potranno essere trovate sul nostro sito: www.pisualessandria.it.

 

Quesito n. 5

Sarebbe possibile implementare un parco giochi già attrezzato in Cittadella?

Risposta al quesito n. 5

Non sono previsti nel progetto azioni rivolte agli spazi interni della Cittadella, ancor più se, come nel caso di specie, trattasi di piccoli interventi assimilabili a manutenzioni ordinarie. Oltre a ciò si rimanda alle considerazioni effettuate circa il futuro della Cittadella nella risposta al quesito n. 1. In ogni caso la sua richiesta è stata inoltrata agli uffici comunali competenti per gli eventuali possibili interventi.

 

Quesito n. 6

Quali sono i progetti seri per riqualificare la Cittadella di Alessandria e salvarla dal degrado e dall’ailanto che la sta piano piano distruggendo

Risposta al quesito n. 6

Nel progetto sono previsti due interventi che riguardano la Cittadella:

- l'illuminazione artistica esterna;

- la realizzazione di parcheggi al suo servizio.

Non sono previsti gli interventi, correttamente e in modo condivisibile evidenziati, in quanto il bene, di proprietà dell'Agenzia del Demanio, sarà affidato a privati attraverso una procedura ad evidenza pubblica in fase di espletamento. Ad onor del vero, per quanto riguarda la lotta all'ailanto la Soprintendenza, in accordo con l'Agenzia del Demanio e l'Amministrazione Comunale, utilizzerà i fondi messi a disposizione del FAI (50 mila euro) per effettuare gli interventi necessari a debellare questi dannosi infestanti; mentre, nell'ambito del PISU e del progetto di realizzazione dei parcheggi, sono stati ipotizzati interventi, tutt'ora in fase di progettazione, per il consolidamento dei ponticelli sui fossati della strada di accesso alla porta di soccorso. Maggiori informazioni sul bando per l'affidamento della Cittadella le potrà trovare sul sito istituzionale del Comune www.comune.alessandria.it.

 

Quesito n. 7

Se via Dossena diventa pedonale, dove parcheggiano i residenti?

Risposta al quesito n. 7

La riqualificazione di via Dossena è intervento fondamentale e significativo dell'intero progetto: infatti via Dossena dovrebbe, nello spirito del PISU, trasformarsi in un luogo privilegiato per l'apertura di nuovi esercizi commerciali ed artigianali e rappresentare l'ideale allargamento del centro storico verso il nuovo ponte Meier e quindi verso la Cittadella. In quest'ottica rientra il rifacimento della via con materiali di pregio che presuppongono una vocazione pedonale. La risposta alla domanda, quindi, presuppone un'articolazione che tenga conto della duplice trasformazione della via, strutturale e urbanistica, che avrà, naturalmente, tempi diversi. A tal fine quindi, inizialmente, potranno essere previsti spazi per la sosta lungo la via (in misura ridotta rispetto agli esistenti) e, per i residenti, potrà essere utilizzata la vicina piazza Gobetti. Per quanto attiene, inoltre piazza Gobetti occorre evidenziare che, nel progetto generale del PISU, al di fuori dei finanziamenti regionali e comunitari concessi, è ipotizzata la realizzazione di un parcheggio multipiano fuori terra che, se realizzato, contribuirebbe ulteriormente alla risoluzione delle problematiche evidenziate.

 

Quesito n. 8

Ma ce la fate entro il prossimo mese a terminare questo progetto?

Risposta al quesito n. 8

Certamente entro il mese il progetto non sarà ultimato, ma ciò, ovviamente, non rappresenta un problema. I termini di ultimazione dell'intero progetto non sono estremamente rigidi, infatti essendo un progetto regionale finanziato con fondi comunitari, il termine ultimo della Regione per rendicontare agli uffici europei le spese sostenute dal Comune è il 31.12.2015. E' evidente, però, che a sua volta il Comune deve rendicontare le spese alla Regione e quindi il termine per l'ultimazione del progetto non potrà andare oltre maggio/giugno 2015. Si tenga conto che, oltre al ponte Meier, in fase di lavorazione, in questi giorni si sta procedendo all'affidamento dei lavori di 6 interventi. A tal fine, quindi, non sussistono preoccupazioni nel rispettare i tempi reali di attuazione dell'intero progetto.

 

news

 

21 ottobre

Inaugurazione ponte Meier

 

8 giugno

Premio fotografico 'Il tuo Ponte di vista'

 

25 marzo

Premiazione terza tappa del Concorso fotografico 'Il tuo Ponte di vista'

 

14 marzo

Premio fotografico 'Il tuo Ponte di vista' - Fase finale

 

28 gennaio

Proroga del Concorso fotografico 'Il tuo Ponte di vista'

 

LEGGI TUTTE LE NEWS

 

Ambiente
Economia
Cultura

 

Webcam

 

 

 

Spazio0